Scegli la prevenzione contro il tumore al seno

Il tumore al seno in Italia

Il tumore al seno è tra le patologie più diffuse e la prima causa di mortalità per tumore tra le donne in Italia. Il numero di donne colpite ogni anno nel nostro paese è di circa 50.000 e, nonostante questi numeri, è molto alto anche il tasso di guarigione. Le probabilità di guarigione sono tanto più alte quanto più la diagnosi è precoce.

Tumore al seno e innovazione: insieme si vince

Nonostante negli ultimi anni la percentuale di nuovi tumori al seno sia aumentata di qualche punto (ecco i dati della ricerca Fonte: “I numeri del cancro in Italia 2018” Aiom-Airtum), grazie ai continui investimenti nel campo medico e nella ricerca, tra cui i macchinari di diagnostica, c’è la possibilità di identificare la malattia in una fase precoce (in modo particolare per quella fascia di popolazione considerata a rischio) e, di conseguenza, avere un miglioramento delle prospettive terapeutiche, dal momento che un tumore di piccole dimensioni ha maggiori chance di essere curato.

Il CDM Anxur di Terracina è da sempre impegnato su questa tematica, con l’obiettivo di sensibilizzare su questa tematica e di diffondere al massimo la cultura della prevenzione.

Gli investimenti del nostro centro sono stati molti e, grazie a questa costante attività, possiamo dare risposte affidabili e avanzate a tutti i nostri pazienti. Una di queste è la possibilità di effettuare presso il nostro centro la mammografia 3D, con il Mammografo Selenia Dimensions con Tomosintesi (Hologic).

 

Vuoi sapere quali sono tutti i pacchetti dedicati alla prevenzione? Chiamaci e scoprili subito

La Mammografia con Tomosintesi

Che cos’è la Mammografia con Tomosintesi?

La mammografia in 3D (Mammografia con Tomosintesi) è una tecnologia che aumenta moltissimo il livello di eccellenza di una qualsiasi altra mammografia. La Mammografia con Tomosintesi offre la possibilità di visualizzare le immagini in 3D da diverse angolazioni. La scansione della mammella ha una durata molto breve e ciò dona al paziente maggiore comfort durante la visita.

Durante la scansione vengono acquisite diverse immagini che, subito dopo, vengono ricostruite in una serie di sottili strati ad alta risoluzione che possono essere visualizzati singolarmente o in modo dinamico.

La differenza sostanziale della Mammografia con Tomosintesi rispetto ad una classica mammografia è dovuta al fatto che l’immagine in 3D dà maggiore possibilità al medico di intercettare un possibile tessuto tumorale. In una scansione 2D c’è il rischio che tessuti tumorali meno sviluppati possano rimanere nascosti agli occhi del medico.

I specialisti del CDM Anxur di Terracina, grazie all’utilizzo della Tomosintesi, hanno la possibilità di aumentare del 41% il rilevamento di lesioni al seno invasive e di diminuire fino al 40% i richiami dei falsi positivi. Effettuare una volta all’anno questo controllo, permette a tutte le donne che hanno superato i 40 anni (o che hanno rischi ereditari) di intercettare in tempo eventuali lesioni.

I benefici sono anche legati alla componente emotiva: questa strumentazione permette di ridurre al minimo l’ansia dovuti a falsi positivi.

Chi dovrebbe fare la Mammografia con Tomosintesi?

La fascia di età maggiormente colpita da tumore al seno è genericamente la fascia di età compresa tra i 40 e i 70 anni. Infatti, la Mammografia con Tomosintesi è rivolta principalmente a tutte le donne over 40. L’esame è consigliato anche a tutte quelle donne under 40 che hanno in famiglia casi di tumore al seno.

Mammografia con Tomosintesi: perchè sceglierla

Ecco in sintesi tutti i benefici e plus della Mammografia con Tomosintesi:

  • Precisione dell’esame e alta definizione delle immagini
  • Immagini senza sovrapposizioni tra le varie strutture che compongono la mammella (tessuto fibroso, ghiandola, tessuto adiposo) e contorni più nitidi. Ciò permette di valutare accuratamente il seno
  • Più efficace nel rilevare le lesioni invasive, +41%
  • Riduzione del richiamo dei falsi positivi, fino al 40%
  • Meno radiazioni durante la scansione
  • Meno forza di compressione
  • Immagini in 3D
  • Precisa localizzazione del tessuto lesionato

Puoi effettuare il tuo screening a Terracina, prenotando facilmente presso il nostro centro.

Con il cuore e con la testa, scelgo la prevenzione contro il tumore al seno

Il CDM Anxur, in collaborazione con il Centro Medies Day Surgery, sostiene la raccolta fondi a favore di AIRC. Per ogni Mammografia con Tomosintesi che verrà effettuata nel nostro centro ci impegneremo infatti a donare, per tutto il mese di ottobre (mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno), 10 euro alla Fondazione Airc.

Anche tu puoi fare la differenza: nel nostro centro sono infatti disponibili le spillette #NastroRosaAIRC. Vieni a trovarci e acquista la tua spilletta a sostegno della della Campagna Nastro Rosa promossa da AIRC.

Chiamaci per maggiori informazioni: 0773.727480

Vuoi ricevere maggiori informazioni sulla Mammografia con Tomosintesi
e sui pacchetti dedicati alla prevenzione del tumore al seno?

Scrivi qui sotto il tuo nome e cognome e inserisci un numero di telefono a cui poterti chiamare:
ti ricontatteremo presto per rispondere a tutte le tue domande.

Informativa Privacy - Trattamento dei dati

presa visione dell’informativa, conferisco il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato all’invio dei comunicazioni a carattere informativo/promozionale

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "maggiori informazioni". Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "accetto" acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi